Rendiconti di Bilanci Brevi Riepilogativi

BOZZA DI PROTOTIPO DI BILANCIO DELLE SOCIETA’ CHE GESTISCONO I PARCHEGGI INCUSTODITI CON PARCOMETRI SULLE STRISCE BLU SEPARATO DA EVENTUALI ALTRI SERVIZI GESTITI DALLE STESSE SOCIETA’

 Numero complessivo dei posti delimitati dalle strisce blu per l’intera città e quantitativi dei numeri delle strisce blu separati  per ogni municipio o circoscrizione

Inventario delle auto gru e valore relativo per gruppi di annate d’immatricolazione  e relativo calcolo con riduzione del valore in euro del 20 %  per ogni anno d’età

Numero dei parcometri complessivo e numeri parziali suddivisi per ciascun municipio

Incasso totale mensile ed annuale derivante dal totale dei biglietti dei parcometri e dalla vendita delle tessere ai tabaccai e giornalai  ed eventuale suddivisione per ciascun municipio

Gli ammortamenti vanno calcolati con criteri automatici in proporzione al valore delle autogru da sostituire in un periodo decennale o quindicinale.

Le 2 somme degli impiegati all’ATAC di Roma degli impiegati occupati nel lavoro operativo………………………  e la somma complessiva degli impiegati nei lavori amministrativo contabili……………………………….

 

 

 

Superamento della Crisi socioeconomica – Mezzi e Modalità

Superamento della Crisi socioeconomica – Mezzi e Modalità

Per il superamento della grave crisi socio economica occorre che il Presidente del Governo ed i Ministri Economici intervengano presso la Corte dei Conti con i suoi uffici periferici affinchè nel controllare tutti gli attuali bilanci che riceverà, nei termini di tempo stabiliti dalla Legge, da tutti i responsabili delle Amministrazioni Pubbliche di tutti i singoli Servizi Pubblici, le Autonomie Locali e lo stesso Stato, rielabori gli stessi bilanci, rendendoli: a) brevi non più lunghi di 5 pagine, b)  uniformi, confrontabili,c) comprensibili anche ai non addetti ai lavori,    Ciascun bilancio dovrà contenere alla fine 3 somme fondamentali: 1) la somma complessiva del numero degli impiegati operativi, 2) la somma complessiva degli impiegati nelle attività amministrative e contabili, 3) la somma in euro delle consulenze esterne.

Con una successiva Ordinanza ministeriale occorrerà mettere in mobilità il personale in esubero con la riduzione degli stipendi del 20 %, alla quale si aggiungerà una riduzione del 10 % circa per la chiusura dei relativi uffici rispetto ai livelli minimi degli impiegati amministrativi delle Amministrazioni Pubbliche meglio amministrate; parte del personale amministrativo in esubero dovrà essere trasferito in uffici nuovi produttivi come quelli che dovranno organizzare l’affitto dei quadri che si stanno deteriorando negli scantinati delle Gallerie d’Arte di Roma e di altre città